HISTORY   MEMBERS   DISCOGRAPHY   PRESS   GIGS   SHOP   VISUAL   CONTACT   LINKS


Interview from Blackterrormetal.com
Conducted by {Mirror}
Also features: Watain, Forgotten Tomb, Nae'blis, Furze, Mord++++

http://www.blackterrormetal.com/




La Norvegia è la patria natia di quel che viene definito ”true black metal” ed anche se oggi la scena di questo paese non è più fertile come un tempo, sta pian piano riprendendosi fornendo sempre più giovani realtà d’interesse. Questi Gjenferdsel nel loro debutto ripropongono talmente bene il suono norvegese da stupire. Abbiamo così sentito Iudex, cantante e chitarrista della band.

1) Cosa significa il vostro nome?

Il nome della band deriva dalla parola norvegese "gjenferd" che significa “fantasma” o “spirito”. “Gjenferdsel” non è una parola norvegese in sé, ma è basata sulla fatto che vuole essere un viaggio spirituale dalla morte al mondo della vita.

2) Fammi una breve biografia della tua band.

La band è stata formata da me nel 2002. Sono entrato in contatto con il nostro drummer originario Iratus ed abbiamo iniziato a provare per un demo. Il nostro demo "Det kom et skip til Björgvin..." è uscito nel 2004, ed abbiamo immediatamente ricevuto risposte positive dalla scena black metal europea. Iratus è poi stato sostituito alla batteria da Invictus, e nel frattempo abbiamo firmato un contratto per un album con la label tedesca Ketzer Records. Infestus è entrato nella band come bassista, e questo ha reso pronta la band per fare date dal vivo. Siamo entrati in studio nella primavera del 2006, e l’album è uscito il 22 settembre dello stesso anno. Abbiamo fatto qualche concerto nel 2006 ed ora siamo qui.

3) Quali sono i temi che affrontate nelle vostre liriche?

I temi delle nostre liriche riguardano principalmente la malinconia. I temi coinvolgono spesso l’infelicità ed i pensieri penosi, ma allo stesso tempo la forza interiore. La maggior parte dei testi sono nati nella natura della Norvegia.

4) Vuoi dirmi quali sono le vostre influenze musicali?

Le nostre influenze provengono prima di tutto dalle nostre imponenti montagne, e dalla nostra bella natura. Siamo circondati da parchi nazionali in cui viviamo e questo influenza la nostra musica.

5) Parlami del vostro album di debutto musicalmente e illustrami il processo compositivo.

Penso che i primi riff ed i concept musicali vengano dalla mia mente. A quel punto le presento al nostro drummer, e arrangiamo insieme le canzoni aggiungendo le parti di batteria. A dire il vero però, alcuni riff del debut album sono stati composti prima ai tempi del demo. Penso ora la band è più coinvolta nel processo compositivo rispetto ad un tempo.

6) La copertina è bella. Chi l’ha disegnata e cosa rappresenta ?

Tutto l’artwork è stato fatto da me, e la cover è una foto che ho scattato qui vicino. Penso che la cover rappresenti l’album molto bene, ed in essa noi ci identifichiamo.

7) Le tue band attuali favorite.

Le mie band favorite cambiano a seconda del periodo, ed è duro scegliere alcune band. Ad ogni modo voglio suggerire alcune band come Kampfar ed Elite dalla Norvegia e Pest dalla Svezia.

8) Programmi per date dal vivo?

Siamo stati ingaggiati per partecipare al Walpurgis Metal Days in Hauzenberg, Germania. Noi suoneremo sabato 28 aprile. Altri concerti sono in progettazione, e saranno annunciati presto tramite il nostro sito web appena avremo conferme.

9) Progetti futuri.

Qualcosa del nuovo materiale è stato fatto, e lavoreremo al nostro prossimo album. Non ci sono ancora date certe ma appena avremo delle sicurezze vi faremo sapere.

10) Vuoi lasciare un messaggio ai lettori di blackterrormetal.com ?

Sterkest står den ene!